domenica 28 febbraio 2010

Di fuoco e fiamme lo spazio.... Angolo poetico

Vi è uno spazio al mondo in cui la vita è vera e la fantasia vola,
di odori acri e profumi intensi si parla e si vola superando la semplice barriera di se stessi,
chi ha paura di visitarlo, meriterà castigo eterno ma esso è supplizio piacevole,
confortevole e destinato a rilassare l'anima e appagare i sensi.
Sembra un luogo lontano, eppure quando ci si va è illuminato a festa e gli odori si mescolano
fino a sortire piacevoli sensazioni e gradevoli emozioni.
Avrei tanto da dirti, tanto da confessarti, eppure li ogni confessione è libera,
poichè liberi sono i cuori, libere le menti e libere le anime.
Sembra quasi impossibile raggiungere cotanta dimensione,
nulla ipotetico di un mare in tempesta, di montagna invalicabile
di fiume in piena,
ma è li che ognuno di noi è se stesso,
è li che il pensiero diviene rivelazione
è li che entità diventa identità,
è li che annullabile e nullo diviene certezza.

Mirko Tomasino
Ps: per tutti coloro i quali vogliano mandare una poesia e postarla su questo spazio inviare una mail a: mirkotomasino@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento