venerdì 15 gennaio 2010

Non semu tutti i stissi...


"Ci mancherebbe altro", sarebbe questo il commento più opportuno ad uno spot elettorale propagandato due anni fa a Catania in occasione delle amministrative. Bisognerebbe capire come, la maggioranza dei politici catanesi e siciliani che difendono in maniera agguerrita questo spot elettorale, si mettano veramente in discussione per far si che veramente la gente creda a quello che dicono.
In un momento storico in cui la fine delle ideologie e della contrapposizione tra destra e sinistra è ormai terminata (bisognerebbe capire se è mai realmente esistita o ci hanno fatto credere ciò solamente per tutelare gli interessi "rossi", "neri" e "bianchi") l'unica cosa che un politico dovrebbe fare è quella di servire gli interessi della collettività.
Ovviamente ciò è pura utopia, se raffrontiamo il tutto alla vecchia classe dirigente, ma i giovani politici??
A mio modesto parere sono peggio di quelli adulti. Assetati di potere, smaniosi di protagonismo ed accentratori assolutisti, cercano di farsi la pelle in vista dello stipendio di consigliere comunale o di quartiere, attraverso slogan e pubblicità che rasentano il ridicolo e il patetico.
Un consiglio alle nuove leve: dedicatevi al volontariato o una professione più dignitosa ma se dovete emulare i vostri "padri" politici, in un momento in cui la gente ne ha le tasche piene di promesse, sorrisi e ricariche omaggio, è meglio che cerchiate di impegnarvi con più solerzia e dedizione altrimenti i frutti stenteranno ad arrivare e soprattutto, evitate di dire "cose di destra" o "cose di sinistra" perchè ormai non vi crede più nessuno.
Non semu tutti i stissi... dobbiamo crederci?!?
Fonte immagine: megachip.info

Nessun commento:

Posta un commento